Ma che bella giornata…

Zio Ferc

Quando ti svegli alle 3:45, con tosse di tua moglie che per fortuna non si risolve o meglio si risolve senza niente di particolare. Quando stai per riaddormentarti, Mou comincia andare in agitazione, ad avvicinarsi verso la porta a fare il classico verso, di quando deve vomitare… E allora via! Mettersi pantaloni della tuta, maglietta, giaccone, scarpe e fiondarsi giù con il cagnone… Cagnone che, vuole fare il giro dell’isolato, annusa a destra e sinistra, e non fa un tubo… Si torna casa e mia moglie , per fortuna, si è riaddormentata, ronfa clamorosamente, e tu non ti riaddormenti più. Cominci a guardare il telefonino, l’iPad, il soffitto, e il muro, il cane che dorme pure lui, e ti addormenti dopo un’ora e mezza quando gli altri si alzano… Ma che bella giornata!

Un commento su “Ma che bella giornata…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.