scavando nella memoria (… dei computers)

non c’entra col titolo ma oggi al parco è lo scatto migliore…

Una volta si frugava nei cassetti, nelle librerie, negli armadi, in vecchie scatole, si sprofondava in vecchi scaffali e si trovava di tutto. Biglietti, lettere, scartoffie, carabattole, cose care e altre meno… Se poi si è un accumulatore compulsivo come lo sono io, da scavare ce n’è veramente tanto. La versione più moderna di questa sindrome è quella che ti fa raschiare fino in fondo le memorie di vecchi computers, hard disk, memorie, cd e dvd-rom e scoprire cosa virtualmente hai lasciato in giro. Da questo disordine digitale si capisce anche a quale generazione si appartiene, perchè il fatto di non avere rinominato o classificato, documenti, musiche, foto, filmati ti fa capire che non si prevedeva di averne così tanti. Per esempio, in questo momento mentre sto scrivendo ho collegato un vecchio iPod classic, sapete quelli con schermi non touch (sembra quasi impossibile ora…), con la rotellina e il pulsante di conferma che comunque avevano delle memorie considerevoli anche per adesso. Sto ascoltando random le musiche memorizzate: circa 90 giga di ogni genere di musica, in questo momento Pinball Wizard degli Who, ma c’è veramente di tutto. Certo ogni tanto arrivano anche delle stilettate che ti trafiggono il cuore, facendone uscire ricordi di ogni genere ma anche quello ci sta. Non è spiacevole, ti fa riemergere un bel pò di cose e il bello che te le ricordi com’erano, non come i giri del ricordo ti mostrano quanto sia cambiata la realtà. Tornare sui luoghi d’infanzia è, nelle intenzioni, meraviglioso. Purtroppo l’esito è spesso deludente, ad essere ottimisti. Quindi armiamoci di buona musica, belle scartoffie, foto care e facciamo partire la memoria… Non dovrebbe deluderci..ricordi

9 commenti su “scavando nella memoria (… dei computers)”

  1. Nice post. I learn something new and challenging on websites I stumbleupon every day.
    It will always be interesting to read articles from other writers and use something from their web sites.

  2. With havin so much written content do you ever run into any issues of plagorism
    or copyright infringement? My site has a lot of unique content I’ve either written myself or outsourced but it appears
    a lot of it is popping it up all over the internet without my permission. Do
    you know any ways to help stop content from being stolen? I’d
    truly appreciate it.

  3. each time i used to read smaller articles which as well
    clear their motive, and that is also happening with this paragraph which I am reading at this place.

  4. My developer is trying to persuade me to move to .net from PHP.
    I have always disliked the idea because of the expenses.

    But he’s tryiong none the less. I’ve been using Movable-type on several
    websites for about a year and am anxious about switching to another platform.

    I have heard great things about blogengine.net.
    Is there a way I can import all my wordpress content into it?
    Any help would be really appreciated!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *